quandi gli idioti scrivono sui giornali

Riprendendo il tema di ieri e dell'altro ieri, vi riporto un articolo del giornale provinciale, un articolo che nientemeno riesce a difendere la tassa sul bollo auto, e lo fa dicendo una minchiata grossa come un condominio, leggete un po' quello che scrive l'idiota di turno.


La testata è la tribuna di treviso, l'articolo porta la firma di Gilberto Muraro.


Costui scrive che il provvedimento "và visto come intervento sulla struttura della tassa" a conferma di quanto scrivevo nel precedente post, lui sostiene che la potenza del veicolo va vista come indizio del valore del veicolo e quindi di capacità contributiva del suo possessore debba colpire i fattori strutturali cui si collegano i costi sociali provocati dall'automobile, indicando tali costi nel potere inquinante dell'automobile, deducibile dalla qualifica euro x, nell'uso della risorsa scarsa < spazio pubblico > misurando l'uso in base alla superficie dell'auto, meglio se corretta facendo pesare più la larghezza che la lunghezza, e infine l'usura del manto stradale definibile attraverso il peso della vettura, ma non basta, continua, dicendo che un bollo auto ridefinito secondo tale proposta oltre che a dare un gettito alla finanza pubblica aiuterebbe a spostare le future scelte dei costruttori di automobili e dei consumatori verso auto meno ingombranti e meno pesanti, e in ogni caso è una equa ridistribuzione del prelievo, insomma, costui non vorrebbe solo tassare l'auto sul bollo, ma pure sulla superficie occupata e il suo peso, non c'è che dire, spero che mister Muraro in futuro non ricopra incarichi politici, e chiedo : lo sa il signor Murari che già l'auto paga l'ici? È la tassa che bisogna pagare se si possiede un box auto, lo sa questo idiota che già per parcheggiare nei centri urbani si paga? Si chiama parchimetro, lo sa che per entrare in parecchie città italiane si paga un tiket? lo sa che le fabbriche di automobili già vendono dalle city car ai suv? Insomma questo idiota vive in Italia o sulla luna?


Pony_boy

quandi gli idioti scrivono sui giornaliultima modifica: 2006-11-04T17:49:28+01:00da slave13c
Reposta per primo quest’articolo

9 pensieri su “quandi gli idioti scrivono sui giornali

  1. Guarda ormai è stancante anche star a contestare, tanto hanno sempre ragione loro… cmq questo è proprio un idiota come tutti quelli che approvano la tassa sull’auto, vogliono solo rendere la vita impossibile a chi conduce un tenore di vita medio-alto….. in poche parole loro ce l’hanno con i ricchi e i borghesi, e non fanno niente per il sociale, cosa per cui si vantano tanto nelle propagande…

  2. Non tieni conto del peso del guidatore! Se al volante c’è un armadio da 150kg e vicino ha la moglie di 100kg, l’usura del manto stradale è maggiore che nel caso di un 70+ 55, o no? Torno all’idea che il numero d’intelligenze nell’universo è costante , ma la popolazione è in aumento! Ciao!!! Anna

Lascia un commento